Gli effetti del buco nell’ozono sulle magliette della CEPF

Da anni si parla dell’oramai celebre buco nell’ozono. Problema da molti sottovalutato, ma che in realtà si aggrava di anno in anno a causa dell’inquinamento e che potrebbe portare conseguenze molto serie per la salute umana. Difatti l’ozono è il nostro scudo di protezione contro i terribili raggi ultravioletti del sole, in grado di causare danni gravissimi alla nostra pelle, come ustioni e tumori.

Per sensibilizzare la popolazione cinese, e in particolare quella di Pechino – una delle città con il più alto tasso di inquinamento nell’aria al mondo – al problema del buco nell’ozono, l’organizzazione no profit China Environmental Protection Foundation ha ideato un guerrilla d’impatto, mostrando su delle magliette l’effetto distruttivo dei raggi ultravioletti sui vestiti e sulla pelle umana.

Fonte: Ads of the world

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Unconventional Marketing e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...