Il QR Code sul ghiaccio di WWF

Abbiamo visto Qr Code dappertutto oramai. Ma sul ghiaccio ancora non c’era capitato di vederne.
WWF ha pensato bene di colmare questa lacuna, con la sua ultima campagna ambient, svoltasi all’inizio del 2012.

L’obiettivo era chiaro: sensibilizzare i cittadini di Amsterdam riguardo il problema dei mutamenti climatici. E quale migliore opportunità che farlo usando come “tavolozza”  il ghiaccio dei canali? Così, utilizzando materiali eco-friendly – delle lamine di metallo miste a una particolare sabbia – sono stati disegnati dei QR Code.

In molti si sono fermati, incuriositi da quelle estemporanee opere d’arte. E usando il QR Code con il proprio smartphone sono stati introdotti alla pagina del sito di WWF Netherlands che parla dell’argomento. Un modo semplice e astuto per portare le persone a informarsi, facendo leva sulla curiosità.
Tra l’altro, il ghiaccio in scioglimento – eravamo verso la fine dell’inverno –  fungeva esso stesso da valido testimonial, del tutto legale,  del problema climatico. Ben fatto!

Fonte: Ads of the World

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Unconventional Marketing e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...