AXA e la casa che piange

Sembra proprio che AXA, gruppo assicurativo tra i più importanti al mondo, scelga sempre il Belgio per lanciare campagne particolarmente curiose e innovative. Ricordiamo infatti che proprio dal Belgio partì il lancio della prima iAd di una compagnia assicurativa.
Stavolta gli smartphone non c’entrano, si parla di ambient marketing.

Avete mai visto una casa che piange? Sì, avete capito bene, una casa che piange! Pensate che sia impossibile, invece è ciò che hanno visto venerdì scorso gli abitanti di Antwerp, cittadina belga. Occhi e bocca proiettati sulla casa, ma lacrime vere che gocciolavano in strada.

Ovviamente il fenomeno ha destato molta curiosità ed ha attirato su di sè l’attenzione di media tradizionali e non. Tutti si sono chiesti il perchè di quello strano evento. La risposta l’hanno avuta un paio di giorni dopo, allorchè la casa ha smesso di piangere e ha cominciato a sorridere. Grazie ad un mutuo AXA.
Effetto teasing azzeccato in pieno.

Fonte: Creative Criminals

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Unconventional Marketing e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...