Quando il cantiere si trasforma in una foresta virtuale e interattiva

Siamo a Hornstull, quartiere non ancora del tutto sviluppato di Stoccolma, in Svezia. Una compagnia, Bonner Properties, ha preso l’incarico di porre rimedio alla situazione, con la costruzione di un grande shopping centre multifunzionale.

Ovviamente la zona dovrà essere ristrutturata e ricostruita in maniera più moderna e questo ha comportato la comparsa di numerosi cantieri. I quali sono percepiti come un disturbo per chi ci abita. Come risolvere il problema?

Con l’aiuto della tecnologia, ovvio. I noiosi e tristi tunnel di costruzione sono stati trasformati, grazie all’uso di proiettori, speaker e sensori di movimento, in una colorata foresta virtuale e interattiva. Una vera e propria opera d’arte digitale.
Per ogni persona che passa davanti ai sensori, una nuova foglia cresce sugli alberi della foresta, facendo diventare quest’ultima sempre più grande. Ma non solo. Le persone possono interagire con gli schermi e aiutare la foresta a crescere. E condividere tutto su social, ovvero Facebook, Twitter e Google+.

Una idea molto bella, chissà se potrebbe essere esportabile anche in altri Paesi, come il nostro ad esempio.

Fonte: Vimeo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Hi-tech, Social Media & Web 2.0 e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...