La viral candid camera di Carlsberg contro i pregiudizi

I brand produttori di birra sono sempre tra i migliori quando c’è da tirar fuori la creatività, e spesso lo fanno in maniera simpatica e anche un po’ provocatoria.

E’ il caso di Carlsberg, e della sua campagna viral molto unconventional, incentrata sulla lotta al pregiudizio e alla discriminazione.

Siamo a Bruxelles, la location della viral candid camera è un cinema molto affollato. Ma non è semplicemente “affollato”. Perchè a riempire la sala ci sono 148 energumeni molto tatuati e dalla faccia truce. Solo 2 posti liberi, esattamente in mezzo a loro, riservati ad una ignara coppia di avventori.

Gustatevi le reazioni delle inconsapevoli “vittime” che di volta in volta si succedevano, nel momento in cui si accorgevano di quale sarebbe stata la loro compagnia durante la visione del film. E il premio per chi vinceva stereotipi e preconcetti.
Una bellissima campagna, che punta ad eliminare alcuni pregiudizi sia sulla birra Carlsberg che su una fetta di suoi aficionados. Perchè, come ho già detto in passato, birra = party, non importa dove, tantomeno con chi.

Fonte: Designerblog.it

Questa voce è stata pubblicata in Unconventional Marketing e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...