Messaggi sul décolleté per una campagna contro il cancro al seno

Il corpo umano come mezzo per il messaggio promozionale. Non è la prima volta che viene usato in questo modo, ma sicuramente la modalità che vi sto per mostrare è molto innovativa.

Per innalzare il livello d’attenzione su una tematica molto importante come il cancro al seno e favorire la raccolta fondi per la ricerca, l’organizzazione Rethink Breast Cancer ha pensato ad una campagna ambient per le strade di Toronto, Canada, collegata ad un evento di fund raising denominato “Boobyball“.

Alcune ragazze – sopravvissute esse stesse ad un tumore al seno – si sono offerte per fare da “billboard umano”, portando scritte sul loro seno nudo le headlines della campagna.
Inutile dire che quest’azione ha creato molto buzz intorno all’argomento, il che era l’obiettivo principale di tutta la campagna.

Fonte: Ads of the World

Questa voce è stata pubblicata in Unconventional Marketing e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...