Un billboard… da brividi!!!

Abbiamo già visto insieme diversi esempi di billboard interattivi, ovvero billboard che per comunicare il loro messaggio, o ottenere l’effetto voluto dagli autori, richiedono e incentivano in qualche modo l’interazione da parte dell’osservatore.

Ne abbiamo visti diversi finora: parlanti, musicali e persino in forma di videogioco. Questo che vi presento ora è diverso, perchè punta a spaventare con degli effetti speciali da brivido.

Per dimostrare a tutti che i film che trasmette sul suo canale 13th Street sono i più spaventosi della tv, la Universal ha ideato due differenti billboard interattivi con schermo LED e li ha piazzati sotto alcune pensiline presso le fermate degli autobus di Parigi. La scritta “Shivers guaranteed!” – ovvero “Brividi assicurati” – invita le persone ad interagire con essi.

Il primo dei due rappresenta un bosco di notte. Quando qualcuno prende in mano la torcia attaccata al billoboard stesso, questa illumina l’apparizione di uno spaventoso spettro.
Nel secondo invece cambia l’ambientazione: siamo in una casa, ovviamente al buio, davanti ad una porta socchiusa. Non appena si tocca la maniglia, la porta si apre e svela la presenza di un cadavere all’interno della stanza.

Non solo. Grazie a un generatore Van de Graaf all’interno del billboard, non appena qualcuno tocca lo schermo o la torcia, viene investito da una scarica elettrostatica che gli fa drizzare i capelli sulla testa. Veramente spettacolare, anzi da brividi!

Fonte: I believe in Advertising

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Unconventional Marketing e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...