Una passeggiata tra leopardi e dinosauri con National Geographic

Oggi mi ritrovo nuovamente a parlarvi di Augmented Reality, sicuramente una delle tecnologie più in voga in questo momento. Non vi nascondo che a volte mi infastidisce l’utilizzo che se ne fa, improprio o senza apparente utilità.

Naturalmente non è il caso della campagna targata National Geographic e messa in atto dall’agenzia creativa digital inglese Appshaker, che fa dell’uso di sistemi di realtà aumentata il proprio marchio di fabbrica, per aiutare le aziende ad incrementare la propria brand awareness e rendere appealing la brand experience.
Ma veniamo alla campagna.

In diversi centri commerciali ungheresi sono stati installati dei megaschermi che proiettavano riprese dello spazio antistante ad essi. Di volta in volta le persone che si fermavano in prossimità del logo di National Geographic posto sul pavimento potevano osservarsi nello schermo davanti a loro e giocare con piccoli di velociraptor, con leopardi e delfini, veder passare davanti a sè un tirannosauro, persino saltellare con un astronauta come se fossero sulla luna con lui.

Insomma un utilizzo finalmente a tutto tondo dell’Augmented Reality, che stavolta non rimane imprigionata nel palmo della mano e limitata a mero esercizio di stile. Stavolta ci si entra dentro e la si vive a 360 gradi, in maniera divertente. Una vera brand experience del tutto coinvolgente. E un esempio per tutti i brand che vorranno farne uso in futuro.

Fonte: Food4brain

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Hi-tech, Unconventional Marketing e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...