PowerTrekk, un caricabatterie tascabile ad idrogeno per smartphone


Un po’ d’acqua e ricarichi il tuo smartphone. No, non sto vaneggiando, semplicemente ho riassunto in una frase un nuovo progetto della start-up svedese myFC: PowerTrekk, una cella combustibile tascabile ad idrogeno.

Per essere precisi, basta l’equivalente di un cucchiaino di acqua, versato in una specie di serbatoio – si chiama PowerPukk – all’interno del PowerTrekk, per scatenare una reazione chimica che rilascia atomi di idrogeno, i quali vengono utilizzati per produrre energia senza alcuna emissione o scoria nociva per la salute umana.
L’energia elettrica ricavata – circa 4 Watt/ora – viene immagazzinata e trasferita con un apposito cavo al proprio device, per ricaricarlo anche laddove non ci siano prese di corrente o fonti alternative.

Il costo iniziale del device è di 170 euro e a breve verrà lanciato in tutta Europa. Qui sotto potete vedere il video ufficiale di presentazione del progetto e un tutorial che mostra i diversi utilizzi del PowerTrekk.
Un’idea veramente innovativa, oltre che utile ed ecosostenibile.


 

Fonte: Wired.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Hi-tech e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...