Pranked by MTV, ovvero il ragazzo legato alla colonna

Proprio ieri vi parlavo del billboard umano di un noto brand caseario serbo. Ebbene, a quanto sembra a Belgrado è in voga usare – nel vero senso della parola – persone in carne ed ossa per pubblicizzare prodotti e quant’altro.

A differenza della campagna di cui sopra, questa di MTV è molto più spinta e allo stesso tempo sottile, perchè rimanda al contenuto vero e proprio del programma tv che vogliono lanciare. Il programma in questione è “Pranked” – in inglese prank significa scherzo – ed usa contenuti user generated, ovvero filmati di bravate e scherzi inviati dagli utenti.

L’agenzia McCann Erickson di Belgrado, incaricata di promuovere il lancio del nuovo programma, ha pensato che il modo più efficace e allo stesso tempo economico per farlo fosse quello di inscenare una platealissima burla – chiamiamola così – ai danni di un malcapitato ragazzo. E così ne hanno legato uno ad una colonna nel centro della città con del nastro adesivo ed oltretutto ad una altezza ragguardevole, in modo che fosse visibile anche da lontano.
Il ragazzo, incerottato fino alla bocca, aveva la mera funzione di attirare l’attenzione, non potendo muovere un muscolo, sulla scritta del programma sotto di lui. All’agenzia è bastato avvertire qualche giornalista e aspettare che i passanti facessero il resto con telefonini e fotocamere.

Una spettacolare quanto diabolica user generated campaign, che ha avuto una pubblicità gratuita sui media del valore di 100.000 euro. Non male.

Fonte: Paper-plane

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Unconventional Marketing e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...