Una stazione della metro tramutata in spiaggia

Immediato, sorprendente, spettacolare, memorabile. Un flashmob fatto a regola d’arte sa essere tutte queste cose insieme.
Quello andato in scena a Città del Messico lo scorso marzo non fa certo eccezione.

Siamo all’interno della stazione della metropolitana. Tutto è normale, il solito viavai di gente. Ma all’improvviso, ecco l’elemento dissonante: un ragazzo, vestito elegante, giacca e cravatta, tira fuori dalla ventiquattrore un telo, lo stende per terra e comincia inspiegabilmente a spogliarsi. La gente lo nota subito, e lo nota anche un poliziotto che prima parla al walkie-talkie e poi si avvicina minaccioso. Il ragazzo rimane in costume da bagno e si stende sopra il telo! Mentre il poliziotto parla con lui nel tentativo di farlo rivestire, ecco che un altro uomo comincia anche lui a spogliarsi. Poi lo fa anche una sorridente ragazza e via via molti altri.

Ben presto compaiono anche palloni da spiaggia, stereo, tavole da surf, persino una rete da beach volley, e la stazione di Città del Messico si trasforma, sotto lo sguardo stupito e divertito dei passanti, in un gigantesco beach party. Alla fine fanno la loro comparsa i veri protagonisti della festa, ovvero i gelati Solero – in Italia distribuiti da Algida, in Messico dal brand Holanda, il logo è lo stesso e fanno parte entrambi del gruppo Unilever – e diviene chiaro che tutto è stato organizzato per pubblicizzare il famoso gelato.

Fonte: Ads of the world

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Unconventional Marketing e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Una stazione della metro tramutata in spiaggia

  1. madpack ha detto:

    eh, simpatico è simpatico…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...