Un dollaro nel ghiaccio per una bibita fresca

McDonald’s è da sempre un brand molto criticato, soprattutto dai salutisti, perchè “promuove” uno stile alimentare non proprio ortodosso, nonostante la sua azione di marketing punti, negli ultimi anni, proprio a convincere i clienti della naturalità degli alimenti utilizzati.
Allo stesso tempo, però, è uno dei brand più attivi in azioni di marketing non convenzionale.

E’ il caso di una azione effettuata ad Alberta, in Canada, ad inizio agosto per promuovere i “Dollar Drink Days”, ovvero una promozione che permette ai clienti di avere una bibita fresca al costo di un dollaro. Ed è proprio il dollaro ad essere protagonista di questo ambient.

Una scultura di ghiaccio è stata posizionata in un parco, e dentro ai blocchi sono state congelate 4.000 monetine da un dollaro, posizionate a formare la caratterista “m” del logo di McDonald’s. Inutile dire che l’azione ha avuto un grande successo: le persone si sono messe con molta pazienza a scavare nel ghiaccio e in appena 5 ore sono state fatte fuori tutte le monetine.

L’idea non è del tutto originale, qualcosa di simile è già stato fatto, ma è sempre apprezzabile quando un’azienda utilizza la creatività e l’unconventional marketing per promuovere il proprio brand.

Fonte: Paper-plane

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Unconventional Marketing e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...