Audio e video convergono sulla carta stampata

Anche l’advertising su carta stampata si evolve e vira verso l’unconventional. Perchè non è certo usuale poter vedere un video sulla copertina di un giornale.

L’edizione del 3 luglio del quotidiano brasiliano O Estado de São Paulo aveva questa insolita caratteristica: un piccolo LCD con tanto di pulsantini laterali per avviare ognuno dei 5 filmati promozionali della Fiat Bravo.

Un altro esempio del genere l’avevano scovato i ragazzi di Follia Creativa – che seguo sempre con molto interesse – ancora su una rivista di San Paolo, che sembra essere l’antesignano di questo nuovo tipo di advertising. Un annuncio, stavolta radiofonico, sulla rivista Playboy da parte del brand di birra Skol, per pubblicizzare l’annuale festival musicale Skol Sensation. Per ascoltarlo bastava collegare il jack degli auricolari all’apposito ingresso. Un annuncio convenzionale – e adatto per il suo genere al prodotto da promuovere – fruibile in modalità non convenzionale.

La carta stampata, il più antico di di tutti i media, reagisce ai new media che guadagnano sempre più spazio nella comunicazione moderna, facendo convergere su di sè altri media convenzionali come audio e video (radio e tv), creando un ibrido decisamente unconventional.

Questa voce è stata pubblicata in Unconventional Marketing e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...