“The Museum of me”, Intel vi dedica un intero museo

Con Facebook Connect, tutto è possibile!
Grazie a questa integrazione di Facebook, chiunque può diventare protagonista di un video viral.
Vi ho mostrato qualche giorno fa come diventare “amici” di due simpatici valligiani svizzeri. Un po’ indiscreti, ma divertenti, li potete trovare qui. Prima ancora l’avete sperimentata nella scatenata “Desperados experience“, un party interattivo molto particolare.

Ma chi di voi avrebbe mai creduto possibile di vedere un giorno addirittura un museo dedicato a se stesso? Se non ci credevate, ora dovrete ricredervi.

Vi basterà cliccare qui, e successivamente cliccare sul pulsante Facebook Connect. Il resto verrà da sè, ovvero dopo alcuni secondi di attesa partirà un tour virtuale nel “Museum of me”, museo dedicato a chiunque ci si connetta, sulla base dei suoi dati – foto, link, video e quant’altro – pubblicati sul suo profilo Facebook.
Intere pareti di quadri con le vostre foto e quelle dei vostri amici, schermi al plasma che trasmettono i vostri video musicali preferiti, animazioni in 3D.


Tutto questo grazie ad Intel, che per pubblicizzare il suo nuovo processore di seconda generazione “Intel Core i5” ha scelto di creare un’esperienza unica per tutti gli internauti.
Provatela anche voi, e la vostra autostima ne gioverà.

Fonte: Big Think

Questa voce è stata pubblicata in Social Media & Web 2.0 e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...