La minaccia di uno stripper sovrappeso per vendere spazi pubblicitari

A volte la creatività non viene fuori solo da quelli che fanno pubblicità, ma anche da coloro i quali supportano chi deve farla, fornendogli i mezzi necessari.
E’ il caso di una società che gestisce spazi pubblicitari su billboard in Olanda, la quale, per evitare di lasciare uno dei propri cartelloni vuoto troppo a lungo, ha deciso di usare l’ironia e l’ingegno. Costringendo tutti gli automobilisti e le persone che si trovavano a passare di lì ad assistere ad uno spettacolo non proprio piacevole.

All’inizio sul billboard campeggiava un uomo in evidente sovrappeso, vestito casual e a braccia conserte.

Ma poi, col passare dei giorni, la velata minaccia scritta sotto – “Prima occuperete questo spazio pubblicitario, meglio sarà” – ha cominciato ad avere un senso. Infatti nei giorni seguenti, la Interbest ha sostituito questa innocua immagine con un’altra dell’uomo senza camicia e in procinto di togliersi i pantaloni.

E così via fino ad una raccapricciante immagine dell’uomo in mutande con l’intento di denudarsi completamente.

  

Fortunatamente un’emittente radiofonica – Radio 2 – alla fine ha acquistato lo spazio pubblicitario. E giustamente, sotto il manifesto l’agenzia si è premurata di aggiungere la scritta “Fiù…! Grazie, Radio 2.”
E sento di dovermi unire anche io ai ringraziamenti!

Fonte: Buzzilla

Questa voce è stata pubblicata in Unconventional Marketing e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...