Il falso balcone di Immobilien Scout 24

Immobilien Scout 24, leader tedesca dei piccoli annunci immobiliari online,
si è affidata all’agenzia Leo Burnett per comunicare la diversità e la qualità degli appartamenti disponibili sul proprio sito.
Per fare ciò, l’agenzia ha ideato una campagna di ambient marketing che prevedeva l’uso di un dispositivo mobile, una specie di gru, con all’estremità un balconcino con tanto di fiori sul davanzale e ombrellone. Questo veniva messo di volta in volta davanti a una finestra – non dotata di balcone, ovviamente – per far sì che il proprietario, affacciandosi, si trovasse ad avere una casa “migliore”. O quantomeno più grande ed accessoriata.

Un’idea brillante quanto cattivella, perchè poneva brutalmente il malcapitato di fronte alla “minor qualità” della sua abitazione rispetto a quella prosptettata da Immobilien Scout 24. Per non parlare del rumour creato tra vicini di casa e passanti.
Il veicolo che sosteneva il falso balcone metteva in evidenza il messaggio dell’operazione: “Vuoi un alloggio migliore?”.

Fonte: PaperPlane

Questa voce è stata pubblicata in Unconventional Marketing e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...