Twitter: quando la minoranza elitaria si fa sentire più degli altri

Forse non tutti sanno che su Twitter, il social network di micro-blogging entrato in scena 5 anni fa, che vanta la bellezza di oltre 260 milioni di utenti registrati e che raggiunge il miliardo di tweet a settimana, circa il 50% di tutti i tweet inviati e condivisi sul web sono generati da appena 20mila iscritti.
E’ quanto hanno scoperto i ricercatori di “Yahoo! Research” nella loro ricerca “Who Says What to Whom on Twitter”, in cui hanno analizzato 260 milioni di messaggi con URL postati su Twitter in poco meno di un anno, fra il 2009 e il 2010. Una vera e propria èlite, che rappresenta lo 0,05% degli utenti, formata da quattro categorie: media, vip, bloggers e organizzazioni.

Abbiamo scoperto che l’attività principale su Twitter, circa la metà dei tweet, è generata da appena 20mila ‘users’ e un ruolo importante lo hanno i media; anche vip e ‘celebrities’ sono fra i più seguiti“, ha spiegato un ricercatore di Yahoo! citato dal Telegraph.
Come rilevato anche negli studi precedenti, Twitter assomiglierebbe più ad un centro di scambio di informazioni piuttosto che ad un social network, con i principali generatori di tweet che ottengono un enorme numero di follower, ma che a loro volta non seguono i consumatori dei loro contenuti.

A differenza dei precedenti studi, però, questo scava più in profondità riguardo la produzione e il flusso di tweet. Per esempio, mentre gli utenti ordinari seguono un elevato numero di tweet di celebrità e blogger, quei Vip soprattutto seguono i tweet di altri Vip e quei blogger seguono altri blogger presenti su Twitter.
Dunque Twitter, nato come social network, si sarebbe evoluto in una specie di outlet dell’info-sharing. Perdendo così le peculiarità del Social.

Fonte: Mashable

Questa voce è stata pubblicata in Social Media & Web 2.0 e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...