Le città più oneste negli USA

Mettette una rastrelliera colma di bevande su un marciapiede per strada. Metteteci sopra un cartello con su scritto “Lasciate 1$ nella scatola se prendete una bottiglia”. E restate a guardare ciò che succede.

E’ quello che ha fatto l’azienda proprietaria del brand “Honest Tea” (in inglese si legge come “honesty”, che vuol dire onestà), posizionando tanti piccoli scaffali di bevande in alcune delle più grandi città degli USA: San Francisco, Los Angeles, Washington, Chicago, Atlanta, Boston e New York. L’esperimento sociale, che nasconde – ma neanche troppo – una intelligente campagna di street marketing, intendeva misurare l’onestà delle persone, vedendo se avrebbero pagato per la bevanda presa anche senza il controllo di cassieri o addetti.

La campagna ha ricevuto molti consensi a livello mediatico e il brand ha ottenuto molto buzz su Internet. L’intera campagna ha ricevuto in totale oltre 280 milioni di impressions, 160 articoli della stampa, 2,79 milioni di dollari di earned media e ha registrato, in termini di cifre, una crescita doppia in ognuno dei mercati di destinazione, con San Francisco in testa con il 56,31% di crescita.
Una chicca: a sorpresa Wall Street è risultata più onesta di Los Angeles.

La domanda ora è: quali risultati avrebbero ottenuto in Italia?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Unconventional Marketing e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...