1 bacio per andare a New York

Dopo il “gimme five” agli sconosciuti in metropolitana, dopo le “pillow fight” (battaglie di cuscini) in piazza organizzate su Internet, dopo i “free hugs” (abbracci gratis) distribuiti per strada, ora è arrivato il turno dei distributori di baci. O meglio, LA distributrice di baci. Lei è Nicoletta Crisponi, 24enne trentina stundentessa al Politecnico di Milano. Del suo caso si sta parlando da giorni, ma ora sembra si sia finalmente giunti ad un lieto fine.

Andiamo con ordine. Nicoletta ha messo in piedi un progetto viral personale denominato “1Kiss4NewYork“, che consisteva nel girare l’Italia a distribuire baci per cercare il sostegno delle persone e stabilire una sorta di record, come fossero una raccolta firme. A sostegno della sua impresa, naturalmente, ha utilizzato anche il tam-tam sui social networks come Facebook e Twitter. In realtà il fine ultimo era quello di attirare l’attenzione dei ragazzi del gruppo statunitense Improv EveryWhere – per intenderci, quelli che sono andati in mutande sul metrò di New York – affinchè questi possano permetterle di ultimare la sua tesi sulla “socialità dei non-luoghi”, proprio presso di loro, nella Grande Mela. Naturalmente tramite borsa di studio offerta dal Politecnico di Milano. E così il 20 febbraio scorso la studentessa ha dato il via alla sua impresa nella piazza del Duomo di Milano, distribuendo 500 baci (sulla guancia, ovviamente!) in meno di tre ore. Nei giorni successivi il suo singolare tour ha toccato città come Roma, Firenze, Bologna e Verona, riscuotendo sempre – anche grazie alla sua avvenenza – un grande successo.

Ma perchè proprio il bacio? “Volevo fare qualcosa di carino, nuovo e fresco che coinvolgesse le persone in modo attivo e non solo come spettatori” – ha dichiarato Nicoletta agli amici di Ninjamarketing – “è una delle prime cose che si insegnano ai bambini e preso nella sua purezza poteva esser un buon modo di relazionarmi con la gente. In più ha la grande potenzialità di lasciar un segno, se dato con un rossetto rosso, come prova della partecipazione attiva di chi ha voluto farsi promotore della mia causa“. La ragazza inoltre sta lavorando alla raccolta dei feedback per la realizzazione di un piccolo dossier, probabilmente in forma di dvd, composto di una parte più organizzativa ricca di tabelle riassuntive delle diverse fasi, una parte fotografica con tutti i baci pre-evento e quelli delle varie tappe, una parte video con un corto di circa 3 minuti che racconti il tutto sulle note di Celentano e i suoi celebri “24mila baci”, e uno un po’ più lungo con testimonianze e real audio, e infine una piccola rassegna stampa di tutti i media che hanno parlato di questo viral.

Per diversi giorni i ragazzi di Improv EveryWhere non hanno mai risposto alle numerose sollecitazioni di Nicoletta, ma ora, secondo quanto dichiarato sulla fan page di Facebook dalla stessa studentessa, sembra ci sia stato finalmente un contatto decisivo. A questo punto la palla passa al Politecnico di Milano per il nulla osta definitivo, ad ogni modo dopo il 15 marzo, data di scadenza del bando per le borse di studio all’estero, ne sapremo di più. Nel frattempo, le faccio i complimenti per l’iniziativa e il più grande degli in bocca al lupo!

Questa voce è stata pubblicata in Unconventional Marketing. Contrassegna il permalink.

3 risposte a 1 bacio per andare a New York

  1. Pingback: Chi vuole un autografo da Filippo IV di Spagna? |

  2. Pingback: 1Kiss4NewYork, il primo video del tour di Nicoletta |

  3. Pingback: The Mp3 Experiment, il nuovo flashmob dei ragazzi di ImprovEverywhere |

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...